Miglior ciuccio per neonati 2021: classifica e guida all’acquisto

Il ciuccio è un oggetto essenziale per la crescita del bambino. E’ un valido sostituto del seno, risultando molto utile per calmare il bambino quando piange, quando è in preda alle coliche, o per farlo addormentare. Aiuta i neonati nel loro sviluppo ed è quindi essenziale sapere quale prodotto scegliere.

Bestseller No. 1
Nuk Nuk Succhietti Che Si Illuminano Al Buio | Freestyle Night E Trendline Night | 18-36 Mesi | Silicone Senza Bpa | Blu | 4 Pezzi -...
  • Forma originale nuk migliorata, modellata sul capezzolo della madre durante l’allattamento, per una sensazione naturale e rilassante
Bestseller No. 2
Binnan Ciuccio Baffi Neonato Infantile Ciuccio Barba Confort Succhietto in Silicone Adatto per i Bambini Oltre i 3 Mesi
  • ✔I nostri ciucci sono fatti di silicone alimentare di alta qualità. Sono privi di bisfenolo A, piombo e sostanze nocive note. I prodotti non in lattice non causano allergie ai bambini. Puoi usarli...
Bestseller No. 3
Bestseller No. 4
Nuk Nuk Ciuccio Happy Days | 0-6 Mesi | Succhietti In Silicone Senza Bpa | Disney Winnie The Pooh | Blu (Bambino) | 2 Pezzi - 56 g
  • Nuk ciuccio happy days | 0-6 mesi | succhietti in silicone senza bpa | disney winnie the pooh | blu (bambino) | 2 pezzi
Bestseller No. 5
OffertaBestseller No. 7
Set Ciuccio Frutta Neonato Silicone Per Alimenti + Bavaglino Bandana Cotone - Pappa Svezzamento Dentizione Bambino - Tettarelle...
  • 💕 UN SET COMPLETO E SICURO - 2 ciucci frutta, 4 tettarelle massaggia gengive di ricambio - 1 bavaglino bandana, 1 catenella porta ciuccio clip. Sicuro perchè non si smonta in mille pezzi col...

Essendo ormai da anni un concreto punto di riferimento nel settore, scopriremo alcuni dei migliori modelli di ciuccio per neonati in commercio, così da orientare l’utente verso il miglior acquisto.

Quale ciuccio per neonati scegliere

Per poter scegliere il miglior ciuccio per neonati è necessario tenere conto di alcuni fattori specifici. Eccoli a seguire, in alcuni punti chiave.

Materiale del ciuccio

Il primo parametro di cui tener conto, è sicuramente il materiale. In commercio ne esistono di tantissimi, ma i più comuni sono il caucciù o il silicone. Il caucciù è molto resistente ai morsi del bambino e nella bocca risulta molto morbido. Tuttavia, a furia di lavarlo, tende a rovinarsi. Il ciuccio in silicone, invece, anche con diversi lavaggi è molto difficile che possa rovinarsi e deformarsi. Inoltre, a differenza del caucciù, il silicone non assorbe odori ed è ipoallergenico.

Forma del ciuccio

Anche la forma del ciuccio è importante. Le forme più comuni sono essenzialmente 3. La forma a ciliegia è rotonda, mentre i ciucci a goccia sono un po’ più lunghi ed uniformi. Ci sono poi i ciucci anatomici, che sono molto simili ai ciucci a goccia, ma leggermente schiacciati e curvati all’insù.

Età del bambino

L’età del bambino influisce molto sulla scelta del prodotto. Ogni ciuccio è infatti adatto ad un certo stadio di sviluppo. Solitamente, ci sono 3 tipologie di ciuccio, adatte in modo parallelo a specifiche età. Ci sono i ciucci per i neonati, adatti fino ai 3 mesi, i ciucci per i bambini da 4/5 mesi in su, ed infine i ciucci per i bambini dai 12 mesi in su, fino allo svezzamento.

Qual è il miglior ciuccio per neonati

Arrivati a questo punto, dopo aver scoperto nel dettaglio le principali caratteristiche legate al loro detto, proponiamo una lista completa, contenente alcuni dei migliori modelli di ciucci per neonati ad oggi in commercio. Ogni prodotto è stato analizzato nel dettaglio dai nostri esperti in materia, mantenendo un occhio di riguardo sul rapporto qualità prezzo.

Chicco Physio Compact in Silicone

Il primo ciuccio che andiamo ad analizzare è prodotto dalla Chicco. Il Chicco Physio Compact è un ciuccio realizzato in silicone, ideato per bambini che hanno un’età compresa tra i 16 e i 36 mesi. Sul ciuccio sono presenti pratici fori per la ventilazione, così da permettere la circolazione dell’aria. L’anello presente sulla parte anteriore facilità la rimozione. Nella confezione sono presenti due pezzi.

MAM 661112 Cuccio in silicone

MAM propone due ciucci realizzati in silicone, di cui uno rosa ed uno bianco. Sono adatti a bambini di un’età compresa tra i 6 ed i 16 mesi. Dispongono entrambi di specifici fori, che permettono una migliore ventilazione, evitando così che la saliva ristagni. I bordi arrotondati evitano che il ciuccio danneggi la pelle del bambino, arrossandola ed irritandola. La tettarella ha una forma ortodontica, che impedisce le malocclusioni.

Philips Avent SCF169/35

Philips Avent presenta due ciucci con disegni di animali, nello specifico un pinguino ed un granchio. Si tratta di due tettarelle ortodontiche ed anatomiche, fondamentali per evitare le malocclusioni e garantire un corretto sviluppo della bocca del bambino. Le tettarelle sono realizzate in silicone, senza la presenza di BPA e totalmente inodore ed insapore. La stesa tettarella, anche se lavata, non si deforma.

MAM 665424

I MAN 665424 sono due ciucci pratici e maneggevoli, con disegni di una tartaruga e di un pesciolino. Sono ciucci adatti alla fascia d’età compresa tra i 2 ed i 6 mesi. Sono realizzati in silicone, materiale molto morbido ed allo stesso tempo resistente. La forma ergonomica ed il lato interno evitano eventuali arrossamenti sulla pelle del bambino. Possono essere lavati con facilità e sterilizzati senza grosse complicazioni.

MAM 172311

I MAM 172311 sono ciucci leggermente diversi da quelli presentati in precedenza. Hanno una forma arrotondata che evita ancora di più che la parte esterna del ciuccio possa sfregare sulla pelle del bambino. La tettarella è ortodontica e permette un migliore sviluppo della bocca del bambino, evitando anche eventuali malocclusioni. I fori di ventilazione permettono una migliore circolazione dell’aria, così da evitare il ristagno di saliva.

Philips Avent SCF194/01

Philips Avent SCF194/01 Ciuccio Morbido Soothie 0-3M, Silicone Morbido per Favorire l'Interazione col Bambino/a, Azzurro e Verde
  • Succhietto con forma innovativa per favorire una suzione naturale che promuova il naturale sviluppo di denti e gengive

Vediamo ora ottimi prodotti dalla forma particolare. Nella confezione sono presenti due ciucci, uno blu ed uno verde a forma di orso. Sono realizzati in silicone biocompatibile privo di BPA e sono adatti per i bambini di età compresa tra gli 0 ed i 3 mesi. La particolare forma allungata permette un migliore sviluppo di denti e gengive del bambino.

NUK Ciuccio ortodontico in silicone

I ciucci NUK si mostrano molto fantasiosi, con la loro forma di un panda e di una tigre. Sono ideati per bambini con un’età compresa tra i 18 ed i 36 mesi, realizzati in silicone ed hanno una tettarella ortodontica, fondamentale per favorire lo sviluppo della bocca del bambino. Pratici e maneggevoli, possono essere lavati in modo agevole e senza alcuna complicazione.

Philips Avent SCF349/21

I Philips Avent SCF349/21 sono ciucci dotati di una tettarella molto resistente, che assicura un corretto sviluppo della bocca e del palato. Sulla parte esterna risultano pratici fori, che permettono un migliore passaggio dell’aria. Nella confezione sono presenti due ciucci dotati di pratiche custodie di protezione, utili per il trasporto e la sterilizzazione. La parte esterna è morbida e leggera, così da garantire un appoggio soffice sulla pelle del bambino.

Ciuccio per Frutta Neonati NatureBond

Ciuccio per Frutta Neonati Alimenti NatureBond (2 Pezzi) – Gioco per Stimolare la Dentizione dei Bambini in Colori che Stimolano...
  • ★ IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO PER UN CIUCCIO-STIMOLATORE DELLA DENTIZIONE PER BAMBINI (2 PEZZI con 6 Tettarelle in Silicone) – I Ciucci per Alimenti da utilizzare durante la Dentizione di...

Infine, concludiamo con un ciuccio estremamente particolare. Non è infatti un normale ciuccio, ma si tratta di un ciuccio per alimenti, realizzato in colori molto vivaci, che attirano l’attenzione del bambino. Al suo interno, va inserita della frutta o altro cibo, che arriverà delicatamente nella bocca del bambino, così che possa assaporare con cautela i primi alimenti. E’ realizzato in silicone privo di BPA ed è naturalmente ipoallergenico. La maniglia rotante permette di regolare la lunghezza della tettarella, oltre a garantire una presa salda in qualsiasi circostanza.

Come usare il ciuccio

Una volta individuato il miglior ciuccio, vediamo come va utilizzato per svezzare il bambino, cercando pian piano di separarlo dal seno materno. Durante le fasi iniziali va a rappresentare solo un sostituto del seno materno, fondamentale per calmarlo e per farlo dormire in tranquillità, evitando il rischio di apnea e soffocamento. Ci sono tuttavia delle accortezze di cui tener conto per un utilizzo corretto. In primis, se il bambino si rifiuta di prendere il ciuccio non bisogna obbligarlo, ma cercare di invogliarlo con calma.

Il ciuccio, inoltre, va tenuto sempre pulito ed è consigliabile tenerne sempre almeno due o tre di scorta. Così facendo, nel caso in cui il ciuccio principale cada a terra, risultando inutilizzabile, si avrebbe subito a disposizione un ciuccio sterilizzato. Infine, non bisognerebbe mai inserire il ciuccio in bocca al bambino quando questo si è già addormentato, offrendoglielo delicatamente per farlo addormentare.

Come far prendere il ciuccio al neonato

Non è sempre così facile far prendere il ciuccio ad un bebè. I bambini, infatti, sono abituati al seno della mamma e sono molto restii nel passaggio al ciuccio. Per i primi tentativi è consigliabile accarezzare con calma i lati delle labbra, così da fargli aprire la bocca e poter inserire ciuccio. Sarà così possibile aiutarlo a tenerlo in bocca, cosicché il bambino non lo sputi. È inoltre possibile proporre scherzosamente il ciuccio come un vero e proprio gioco, così che il bambino lo veda come un vero e proprio premio.

FAQ

Perché si usa il ciuccio?

Il ciuccio viene utilizzato per poter consolare il neonato quando piange, poiché l’azione di ciucciare riesce a calmare e rilassare. Inoltre, il ciuccio dà molto sollievo durante le coliche, oltre ad essere un ottimo strumento per un corretto sviluppo della bocca del bambino.

Da quando si può dare il ciuccio ai neonati?

Il ciuccio si può dare a partire dallo scattare del primo mese di vita, facendo attenzione a cambiarlo man mano che il bambino cresca.

Quale ciuccio per neonati che non lo vogliono?

Quando il bambino si rifiuta di volere il ciuccio, è possibile cercare di convincerlo scherzosamente, proponendolo come un vero e proprio gioco, o in alternativa premio.

Dove comprare un ciuccio per neonati?

I ciucci per bambini si possono trovare in tutte le farmacie e parafarmacie, oltre che sugli e-commerce come Amazon, sui quali è possibile scegliere tra diversi modelli, ottenendoli comodamente a casa in poco tempo.

Lascia una risposta